L'amplificatore innalza il segnale audio inviato dall'autoradio ai diffusori.
La sua potenza si esprime in:
  • RMS  che misura la quantità di potenza continua utilizzata per alimentari i diffusori. Bisogna accertarsi che tale potenza sia supportata dai diffusori e subwoofer per evitare di danneggiarli.
  • DI PICCO indica quanti watt si hanno a disposizione in caso di aumenti improvvisi di volume.

 

 

 

I principali tipi sono:
  • MONO alimentano un singolo diffusore (subwoofer)
  • DUE CANALI gestiscono il segnale audio di due diffusori o un sistema di altoparlanti o in alternativa un subwoofer.
  • QUATTRO CANALI gestiscono il segnale di quattro diffusori o, due sistemi di altoparlanti o, due subwoofer oppure in alternativa un sistema di altoparlanti e un subwoofer.

 

 

La scelta va effettuata in base alla tipologia di musica preferita e alle caratteristiche dell'auto.
Comunque installare un amplificatore è essenziale per avere un suono qualitativamente superiore rispetto ad un impianto privo e permette di godere al meglio l'ascolto in auto della nostra musica preferita.....
prova
Naturalmente i fattori per scegliere un amplificatore adatto al nostro impianto, sono diversi.
L'aiuto di un tecnico qualificato, ci aiuterà a fare la scelta migliore!